In tanti si sono mangiati le mani per non aver creduto nel Bitcoin a suo tempo, quando era ancora possibile minare con soddisfazione e acquistando pochi euro della criptovaluta assicurarsi un enorme ritorno.

Oggi comprare Bitcoin è senza dubbio più impegnativo. In tanti, nonostante il clamoroso successo di questa ed altre monete matematiche si ostinano, forse proprio per invidia, a dire che sono sostanzialmente una bolla e di certo avranno accolto positivamente il recente crollo della quotazione BTC.

In realtà più che di un crollo possiamo parlare di un normale assestamento, il Bitcoin dopo aver fatto registrare per messi una continua corsa al rialzo, polverizzando record e ogni possibile previsione, alla soglia dei 20.000 euro è sceso, arrivando fino a 12.000. Ha perso valore dopo molto tempo e questo naturalmente ha aperto a vari possibili scenari e ad immancabili speculazioni. C’è chi già annuncia la fine delle criptovalute e l’esplosione della bolla, ma naturalmente le cose sono molto più complesse.

Non è possibile prevedere se Bitcoin aumenterà in modo ancora molto significativo di valore e lo farà in tempi rapidi, ma di certo il mondo delle criptovalute non è in crisi, rappresenta un futuro fatto di numerosissime opportunità.

Il fatto che le valute subiscano variazioni di prezzo è normale, solo che visto l’enorme valore del Bitcoin queste sono come ovvio molto maggiori rispetto a quelle a cui siamo abituati.

Di sicuro chi aveva dei Bitcoin non è stato contento del recente andamento della valuta e forse ha deciso di venderli, perdendo denaro, ma salvando il salvabile. Molti altri, in un’ottima long hanno invece deciso di tenersi i propri Bitcoin, sicuri che torneranno ad aumentare presto di valore, superando i 20.000 e arrivando magari anche, come ipotizzato da alcuni analisti, a 100.000 euro.

Il calo di prezzo del Bitcoin ha poi aperto ad un’altra possibilità, ovvero all’acquisto per tutti quegli investitori che in un primo momento non sono saliti sulla barca e poi se ne sono pentiti.

Se credete nel Bitcoin, questo potrebbe essere il momento giusto per investire, forse nell’immediato futuro non ce ne saranno di migliori.